Sono dieci Babbi Natale in mascherina che si sono calati dal tetto dell'ospedale dei bambini “Di Cristina” di Palermo per salutare i piccoli pazienti ricoverati.
"Una iniziativa che restituisce normalità e allegria in un momento di grande difficoltà - ha spiegato Roberto Colletti, direttore generale dell’Arnas “Civico Di Cristina Benfratelli”. Vestiti da Babbo Natale, i tecnici siciliani del Soccorso Alpino e Speleologico (della stazione Palermo-Madonie) sono scesi con le funi dal terrazzo e dalle vetrate per mostrare ai bambini e ai ragazzi degenti i loro cartelloni di auguri. “Avremmo voluto distribuire caramelle e giocattoli ma, per il rispetto delle norme anti-Covid, ci siamo limitati a portare un messaggio di augurio attraverso i vetri delle finestre” - così Colletti - perché i bambini hanno diritto a cure specifiche e più "umane", rispetto agli adulti".

Un'immagine dell'iniziativa:

immagine Babbi Natale al Di Cristina

Notizie

News

Creative Living Lab - terza edizione

19 Gen, 2021

La Direzione Generale Creatività Contemporanea (DGCC) del Ministero per i beni e le…

Proroga Concorso Nazionale “Rileggiamo l’art. 34 della Costituzione” a.s. 2020/21

19 Gen, 2021

Il termine di iscrizione per la partecipazione inizialmente fissato al 9 febbraio…

Esami di abilitazione alle libere professioni – Sessione 2020

19 Gen, 2021

Decreto Ministeriale n. 21 del 15.1.2021, concernente lo svolgimento della prova…

Scuola, ecco le misure del nuovo Dpcm

15 Gen, 2021

Comunicato stampa del Ministero dell'Istruzione.

Evento formativo EsaBac ed EsaBac Techno, videoconferenza 29 gennaio 2021

15 Gen, 2021

Videoconferenza - Venerdì 29 Gennaio 2021, ore 10.00/13.00.