Chiunque possieda un'utenza attiva sul portale PerlaPA (responsabile dell'adempimento o utente semplice), cioè abbia una username e una password che gli consentono l'accesso, può accedere al portale e verificare i propri dati personali cliccando sulla voce Dati personali presente nel menu di sinistra, come indicato nella figura sottostante.
 
 
 
 

Nella finestra prospettata l'utente può vedere i dati associati alla propria utenza PerlaPA e verificarne la correttezza.
Tutti i campi in cui è presente un menu a tendina attivo o in cui si può scrivere possono essere modificati; i campi non modificabili sono: codice fiscale, cognome, nome, genere, data di nascita, luogo di nascita, ruolo e username.
E' importante verificare che l'indirizzo e-mail associato alla propria utenza PerlaPA sia quello istituzionale personale (del tipo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.). Qualora così non fosse, l'utente può scrivere nel campo E-mail il proprio indirizzo corretto e, per confermare la modifica, cliccare sul pulsante Successiva:
 
L'utente che invece possiede un'utenza sul portale PerlaPA ma non dispone delle credenziali di accesso può provare a fare un recupero password.
 

Notizie

PNRR, al via il "Piano Scuola 4.0", 163,38 milioni di euro alle scuole della Sicilia per classi innovative e laboratori digitali

11 Ago, 2022

Si pubblica il comunicato stampa del Ministero relativo al PNRR e al "Piano Scuola…

Procedura selettiva stabilizzazione ex LSU – nomina Commissione

09 Ago, 2022

Procedura selettiva stabilizzazione ex LSU titolari di contratti di lavoro attivati…